WEN -TERRA – Ostinata e pronta – Maila Meini

Una brezza proveniente da lontano

spettina l’erba selvaggia del giardino,

la riempie di onde come il libeccio il mare,

del salice agita le chiome sciolte

e l’edera che deborda sopra il muro.

 

La giornata appare ancora cristallina,

ma all’orizzonte si aggruppano in un branco

nuvole sparse, poi insorgono col vento

e avanzano insistenti.

 

Nell’angolo,

che il rosmarino conquista col profumo,

cerco i vellutati ciclamini fuori

tempo e le foglie ingiallite che, frementi,

scintillano d’intorno come uccellini

in volo sul pane che sminuzzo loro.

 

Sono un nibbio solitario, preferisco

rimanere un po’ sospesa, ma poi scendo

in picchiata  sopra il campo a saziarmi anch’io,

ostinata e pronta a ripartire in cerca.

Ciclamini e altri bulbi nella stessa aiuola? | Forum di ...

di Maila Meini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: