WEN – TERRA – Terra matrigna – Carlo Menzinger

Madre Terra

Madre di chi?

Generatrice

Nutrice

Non certo sorgente d’amore

Terra

Terra indifferente

Terra di pietra, polvere e sassi

Terra di vento, tempesta e burrasca.

Cosa importa a te, Terra,

di noi piccoli uomini?

Ti offendiamo, ti feriamo, ti avveleniamo

Ti amiamo, succhiamo il tuo latte,

ma la nostra vita non è la tua vita.

La tua vita è magma e lava e moto di continenti.

La tua vita è scorrere di ere.

Scorrere di placche su un mare di fuoco.

La tua vita è fuoco che scalda, vivifica

E brucia e arde e uccide.

La vita delle tue creature è un caso,

Una conseguenza della tua vita

La nostra vita è figlia dell’eruttare dei tuoi vulcani.

Ma i tuoi tremori ci uccidono.

Indifferenti

Imprevedibili

Inesorabili.

Perché tu sei vita

Ma noi non siamo nulla.

Perché sei una stella morta

E vorresti essere viva.

Perché ogni volta che lanci il tuo fuoco verso il cielo

Ti senti quello che non sei mai stata.

Perché i vulcani sono il tuo orgoglio.

Perché vorresti innalzare montagne babeliche

Fino al cielo

Fino al Sole che non sei

Fino al Sole che ci scalda

Fino al Sole che vorresti essere

A costo di bruciarci tutti.

Indifferente

Inesorabile

Inquieta

Inquietante.

I vulcani: come si formano? Che cosa li alimenta? Quanti tipi di ...

di Carlo Menzinger di Preussenthal – tratto da “Il terzultimo pianeta“.

Una opinione su "WEN – TERRA – Terra matrigna – Carlo Menzinger"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: