WEN – SUPERBIA – La “memoria” – Cristina Scrigna

La Memoria

dovrebbe redarguirci

e poi condizionarci per salvarci,

per non commettere errori

sempre uguali

Memoria personale e collettiva,

sia recente che più antica

Ma invece eccola lì

la Presunzione

Risultato immagini per memoria

che ignorante ne elimina

ogni traccia

Ed è per questo

che la Storia si ripete,

condannandoci in quanto recidivi,

oppure come idioti smemorati

Ci piaccia

o non ci piaccia.

Di Cristina Scrigna

___________________________________

«La Memoria non è il ricordo, è quel filo sottile che lega il passato al presente e condiziona il futuro» (Piero Terracina)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: