WEN – SUPERBIA – Superbo fino alla fine – Francesco Fattorini

Come il gallo padrone nel cortile

E come imperator dentro ‘l suo regno

D’esser di tutte le ricchezze degno

Si sentìa un maiale nel porcile.

Grasso era e grosso e di pesante stazza

Sempre proteso a dispregiar qualcuno

Certo che non vi fosse mai nessuno

Di superiore a lui nella su’ razza.

Rimase la sua convinzion massiccia

Sin quando vide il contadino lesto

Risultato immagini per maiale

Venire a lui con la pistola in mano

Si sentì allora Cesare romano

Da’ senator tradito, e manifesto

Si rivelò il suo fato di salsiccia.

di Francesco Fattorini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: