9° WEN – 5 e 6 DICEMBRE 2020: IL NUOVO TEMA PER IL WEEK-END DEL NARRATORE È “AVARIZIA”

Continua l’iniziativa WEN (il Week-End del Narratore) lanciata dal GSF sul proprio Blog, dopo la numerosissima partecipazione ai precedenti temi “Covid-19”, “Quanti siamo“, “Là fuori”, “Acqua”, “Fuoco”, “Terra”, “Aria” e “Ira”.

Vi invitiamo ora a continuare a scrivere e a inviare i vostri racconti e poesie.

Giovedì 1 ottobre 2020 abbiamo avuto il piacere di portare alcuni dei racconti prodotti dal WEN sui temi “Covid-19”, “Quanti siamo“, “Là fuori” in un bel reading-apericena alla Laurenziana.

Questo ciclo del WEN è dedicato ai sette peccati capitali:

Ira.

Avarizia.

Invidia.

Superbia.

Gola.

Accidia.

Lussuria.

Dopo aver scritto dell’ira, attendiamo dunque contributi che parlano di:

AVARIZIA”.

Zio Paperone visto da Mattia Surroz – Lo Spazio Bianco | Disegni dei  personaggi disney, Disegno fumetti, Disegni disney

Le regole sono sempre le stesse:

  • RACCONTI E POESIE DI MAX 3.500 BATTUTE SPAZI INCLUSI

(con una certa tolleranza, accettiamo sempre testi anche attorno ai 4.000 caratteri o anche più lunghi, spazi inclusi, ma questo vuole anche essere un esercizio per sforzarci a essere sintetici e imparare a tagliare il superfluo, pertanto Vi preghiamo di cercare di rispettare questa semplice regola).

  • Potete inviare anche più di un contributo.
  • I testi dovranno pervenire ENTRO IL 27 NOVEMBRE all’indirizzo:

blogautori.gsf@gmail.com

Sabato 5 Dicembre saranno pubblicati i racconti e domenica 6 Dicembre le poesie.

Questa è una delle numerose iniziative del GSF – Gruppo Scrittori Firenze. Per partecipare non è necessario essere soci, ma chi volesse iscriversi per il 2021, può trovare qui come farlo e saremo lieti di accoglierlo tra noi.

3° WEN – 6 – 7 GIUGNO: IL NUOVO TEMA PER IL WEEK-END DEL NARRATORE È “LÀ FUORI”

Continua l’iniziativa WEN (il Week-End del Narratore) lanciata dal GSF sul proprio Blog, dopo la numerosissima partecipazione ai due precedenti temi “Covid-19” e “Quanti siamo“,

Vi invitiamo ora a continuare a scrivere e a inviare i vostri racconti e poesie.

Il nuovo tema è:

LÀ FUORI”.

Che cosa vi ispirano queste parole?  Fuori da dove o da cosa? Può essere un’occasione, per chi lo vuole, per continuare a scrivere di questa quarantena e dell’epidemia in corso, ma anche di molto altro. Credo che gli autori di fantascienza potranno sbizzarrirsi.

A voi la scelta secondo la direzione della vostra fantasia.

Le regole sono sempre le stesse:

RACCONTI E POESIE DI MAX 3.500 BATTUTE SPAZI INCLUSI.

Potete inviare anche più di un contributo.

I testi dovranno pervenire ENTRO IL 3 GIUGNO all’indirizzo:

blogautori.gsf@gmail.com

Sabato 6 Giugno saranno pubblicati i racconti e domenica 7 Giugno le poesie.

Murale Carta Da Parati Murali,Lo Spazio Esterno Pianeta ...

WEN – QUANTI SIAMO

IL WEEKEND DEL NARRATORE
WEN – QUANTI SIAMO


Dopo il successo dell’iniziativa lanciata dal GSF sul Blog il Weekend del Narratore WEN – Covid-19 dove avete partecipato numerosissimi, Vi invito a continuare a scrivere e a inviare i vostri racconti e poesie.

Il prossimo tema sarà “QUANTI SIAMO”. Che cosa vi ispirano queste parole? Quanti siamo al mondo? È un tema che si presta a parlare di sovrappopolazione o di raggruppamenti razziali, religiosi, politici o altro.
Potete continuare anche agganciandovi al tema del Covid-19 oppure parlare di quanti siete in casa, in famiglia o nel vostro paese. Quanti di voi hanno qualcosa in comune? Oppure non ce l’hanno? Quanti siamo a…?? A voi la scelta secondo la direzione della vostra fantasia.

Le regole sono sempre le stesse:
RACCONTI E POESIE DI MAX 3500 BATTUTE SPAZI INCLUSI. Potete inviare anche più di un contributo.
I testi dovranno pervenire ENTRO IL 27 APRILE all’indirizzo

blogautori.gsf@gmail.com.

Sabato 2 maggio saranno pubblicati i racconti e domenica 3 maggio le poesie.

Il presidente del GSF

Cristina Gatti

Vivere (non sopravvivere) ai tempi del COVID-19

di Cristina Gatti

Buongiorno,

in questi momenti difficili, dove tante sono le informazioni ed i pareri che ci invadono e causano confusione, io preferisco il silenzio e mi prendo il tempo per sentire dove questo sconvolgimento porterà le nostre vite.

Ma, sebbene lontani uno dall’altro, possiamo decidere di comunicare tra di noi, abbiamo molti strumenti per farlo, via mail, sui social, wa o, meglio ancora, per telefono.

Nel frattempo cerco di stare il più possibile leggera, grata verso la vita per quello che mi ha dato fino ad oggi e prego perché più persone possibile rimangano sane o guariscano. Per aiutare questo processo di risanamento globale sospendo ogni attività sociale: scriverò, leggerò libri e i racconti in concorso nel Premio Letterario (e vi assicuro che non avrò molto tempo per fare altro!). Eviterò anche di fare indigestione di notizie catastrofiche.

Sarò spesso in campagna, dove ho un appezzamento di terreno a oliveto, per respirare e stare con la natura.

Sperando che essa stessa, la Natura, non sia troppo stanca delle offese degli uomini e conceda ancora una volta nutrimento e consigli, proprio come una madre, una Grande Madre sa fare. Ognuno di noi ha il dovere verso sè stesso di scegliere il modo migliore, quello che lo faccia stare meglio, per trascorrere questo periodo di forzato isolamento.

Uno dei modi potrebbe essere riversare le proprie emozioni e idee nella scrittura, che può essere catartica e rigenerante. Ci sono due iniziative importanti, lanciate dal GSF, la prima è il progetto della Antologia “Firenze Capitale” di cui avete già ricevuto comunicazione e che troverete sul Blog, l’altra è quella di provare a scrivere di questo periodo particolare, per fare in modo che il protagonista non sia il famigerato Covid-19 nè tantomeno il panico, ma noi stessi. Noi da troppo tempo dimenticati, assorbiti da una frenesia fagocitante.

Così, come molti avranno già letto, aspettiamo i vostri racconti per condividerli sul BLOG il 4 e 5 aprile prossimi e questa mattina sono arrivati i primi testi.

Nel Blog troverete l’articolo “IL WEEKEND DEL NARRATORE” per sapere come partecipare.

https://grupposcrittori.wordpress.com/2020/03/10/il-weekend-del-narratore-covid-19/

Un caro saluto a tutti e a sentirci presto

Cristina Gatti

IL WEEKEND DEL NARRATORE (WEN) – COVID-19

Come scrivevamo nel precedente post, in questo blog vorremmo privilegiare le Risultato immagini per COVID-19recensioni, la descrizione di eventi e iniziative, ma abbiamo previsto anche uno spazio per la creatività narrativa e poetica. Per limitare e regolamentare l’afflusso di testi, saranno momenti a tema. Speriamo anche così che gli autori siano maggiormente spinti a confrontarsi, leggere e commentare i testi di chi ha scritto sul loro medesimo argomento.

Abbiamo fissato la prima scadenza al week-end del 4 e 5 aprile. Questo significa che i testi ci dovranno pervenire all’indirizzo blogautori.gsf@gmail.com entro il 31 marzo 2020. Considerato che i testi da leggere in rete devono essere piuttosto brevi, aspettiamo racconti e poesie di massimo 3.500 caratteri spazi inclusi.

Il tema per il 4 e 5 aprile sarà il grande argomento di questi giorni: il coronavirus “Covid-19”. Tutti ne parlano in tanti modi diversi. Può essere tempo di provare a esprimere le forti emozioni e la situazione di inusuale emergenza che stiamo vivendo in forma letteraria. Siamo certi che avrete molto da inventare.

Sabato 4 Aprile pubblicheremo i racconti e domenica 5 Aprile le poesie.

Buona scrittura.

IL NUOVO BLOG

logo_gsf_1

 

Benvenuti nel blog del GSF – Gruppo Scrittori Firenze.

Questo spazio si aggiunge al sito e al gruppo Facebook dell’associazione per offrire un nuovo strumento di comunicazione ed espressione ai soci.

Gli iscritti possono inviare all’indirizzo BlogAutori.GSF@gmail.com i propri contributi.

In questo spazio vorremmo ospitare soprattutto recensioni di libri scritti dai soci, ma anche di libri letti da noi. Ci sarà spazio per promuovere eventi, ma soprattutto per parlarne dopo che saranno avvenuti. Parleremo delle sempre numerose iniziative del GSF, dai corsi di scrittura, arte, fotografia, ai gruppi di lettura, alle presentazioni di libri, alle antologie in preparazione, ai premi in corso o in arrivo, ai reading e agli spettacoli teatrali, agli incontri conviviali e di ogni altro aspetto che riguardi il Gruppo Scrittori Firenze e i suoi soci. In momenti speciali che annunceremo, ci sarà anche un piccolo spazio dedicato ai racconti e alle poesie.

Il comitato editoriale del blog è composto da Massimo Acciai, Renato Campinoti, Fabrizio De Sanctis, Cristina Gatti, Carlo Menzinger e Vincenzo Sacco, che si occuperanno di selezionare e scadenzare le uscite dei post.

Seguiteci e collaborate. Vi aspettiamo.

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: