IL SOGNO DEL RAGNO: IL SOGNO DI UN MONDO MIGLIORE – Recensione di Michele Ventrone

“Via da Sparta / Il sogno del ragno” è un’opera di Carlo Menzinger di Preussenthal (2017, Porto Seguro editore). Lo scrittore di Firenze, autore di varie ucronie, ci espone in questo libro storia greca e in particolare quella di Sparta. Si tratta di un’ucronia perfetta per comprendere come il nostro mondo sia, in realtà, moltoContinua a leggere “IL SOGNO DEL RAGNO: IL SOGNO DI UN MONDO MIGLIORE – Recensione di Michele Ventrone”

Antonella Cipriani legge per il GSF di Haruki Murakami “Norvegian Wood – Tokyo Blues”

Ho da poco terminato Norvegian Wood, la proposta mensile del gruppo di lettura, una scelta molto azzeccata e felice. Si tratta diun romanzo giovanile che l’autore scrisse nel 1987  e che lui stesso definì un libro molto personale. Fu  scritto non in Giappone ma durante un viaggio, iniziato a Mikonos (la prima parte) per essereContinua a leggere “Antonella Cipriani legge per il GSF di Haruki Murakami “Norvegian Wood – Tokyo Blues””

IL FANTASMA DI MARY SHELLEY: Carlo Menzinger legge per il GSF il romanzo “L’importanza di chiamarsi Bloody Mary” della nostra socia Patrizia Torsini

Mary Shelley, nata Mary Wollstonecraft Godwin (Londra, 30 agosto 1797 – Londra, 1º febbraio 1851), è stata una scrittrice, saggista e filosofa britannica. È celebre per aver scritto il romanzo gotico Frankenstein (Frankenstein: or, The Modern Prometheus), pubblicato nel 1818, una delle opere precorritrici della moderna fantascienza. Assieme al marito Percy Bysshe Shelley, poeta romanticoContinua a leggere “IL FANTASMA DI MARY SHELLEY: Carlo Menzinger legge per il GSF il romanzo “L’importanza di chiamarsi Bloody Mary” della nostra socia Patrizia Torsini”

Recensione de Il commercialista di Piero Andrea Carraresi – Lettura di Antonella Cipriani

Carlo Tiravanti, titolare di un’affermata azienda, alla soglia dei sessant’anni, si invaghisce di una giovane creola e non esita a lasciare moglie e figlie già maggiorenni, disperdendo buona parte del patrimonio ottenuto in tanti anni di lavoro, nell’illusione di rivivere una seconda gioventù. Bisogno di fuga, necessità di riprendere in mano la propria vita inglobataContinua a leggere “Recensione de Il commercialista di Piero Andrea Carraresi – Lettura di Antonella Cipriani”

Besame mucho, piccolina di Paolo Dapporto – Lettura di Antonella Cipriani

Non è il primo libro che leggo di Paolo Dapporto, scrittore e amico, e come gli altri, Non esistono storie senza importanza e A guardare il cielo, confermo ancora una volta la capacità narrativa di Paolo nel riuscire a trascinare il lettore nelle sue meravigliose storie. I libri di Paolo si leggono tutto d’un fiato,Continua a leggere “Besame mucho, piccolina di Paolo Dapporto – Lettura di Antonella Cipriani”

CHI STA UCCIDENDO I TASSISTI DI FIRENZE?

Uno dopo l’altro i tassisti di Firenze vengono uccisi. Stessa arma, una Calibro 22, stesso giorno della settimana, il venerdì. A volte, però, il serial killer si prende delle libertà e ammazza anche una prostituta e un travestito e colpisce in altri giorni. La polizia indaga. Questa, in sintesi, la trama del romanzo di FabrizioContinua a leggere “CHI STA UCCIDENDO I TASSISTI DI FIRENZE?”

“Era l’11 settembre” di MIRKO TONDI – Recensione di Antonella Cipriani

Non fatevi scoraggiare dal tema principale, ovvero il lutto del protagonista, Nando Barrella, al quale muore il figlio in un incidente stradale. La tragedia individuale dell’uomo coincide con quella collettiva dell’11 settembre 2001, data in cui l’umanità intera assiste a uno dei più incredibili attacchi terroristici della nostra storia, l’attentato alle Torri Gemelle. Nando Barrella,Continua a leggere ““Era l’11 settembre” di MIRKO TONDI – Recensione di Antonella Cipriani”

Recensione di Antonella Cipriani de “Il colibrì” di Sandro Veronesi

Non poteva mancare nel nostro Gruppo di lettura – Una sera…un libro – Il Colibrì di Sandro Veronesi, Premio Strega 2020. Un romanzo che abbraccia in un arco temporale di settant’anni, la vita del protagonista Marco Carrera, uomo, medico oftalmologo, figlio, fratello, padre, marito, amico, amante… che la voce narrante onnisciente ci svela in modoContinua a leggere “Recensione di Antonella Cipriani de “Il colibrì” di Sandro Veronesi”

DEL MARE SOLTANTO L’ECO di Barbara Carraresi

Ho letto “Del mare soltanto l’eco” della nuova amica di penna Barbara Carraresi. Un romanzo intenso sulla vita di due donne di generazioni diverse, nonna e nipote, su quanto la tradizione della loro epoca e l’ambiente in cui sono cresciute, soprattutto per la nonna, siano stati a volte supporto altre ostacolo alla loro realizzazione, ma soprattuttoContinua a leggere “DEL MARE SOLTANTO L’ECO di Barbara Carraresi”

IL SEGRETO di Antonio Ferrari

Un romanzo verità di un periodo storico di cui personalmente ho solo vaghi ricordi perché ero molto piccola, ma da cui si evince che esistono dei meccanismi terribili dove le persone vengono manipolate come burattini per l’interesse di pochi, le vite umane non contano niente sempre in nome di quei meccanismi e anche chi èContinua a leggere “IL SEGRETO di Antonio Ferrari”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito