“Era l’11 settembre” di MIRKO TONDI – Recensione di Antonella Cipriani

Non fatevi scoraggiare dal tema principale, ovvero il lutto del protagonista, Nando Barrella, al quale muore il figlio in un incidente stradale. La tragedia individuale dell’uomo coincide con quella collettiva dell’11 settembre 2001, data in cui l’umanità intera assiste a uno dei più incredibili attacchi terroristici della nostra storia, l’attentato alle Torri Gemelle. Nando Barrella,Continua a leggere ““Era l’11 settembre” di MIRKO TONDI – Recensione di Antonella Cipriani”

WEN – INVIDIA – Il riscatto – Antonella Cipriani

Era sempre stato il più intelligente, il più simpatico, il più bello, insomma il più tutto, e noi compagni di classe vicino a lui, scomparivamo come conigli nelle mani di un prestigiatore. Aveva sempre mirato alto Pierfrancesco, sebbene non parlasse mai dei suoi progetti. Lo si capiva da come ci trattava, dall’alto in basso, sedutoContinua a leggere “WEN – INVIDIA – Il riscatto – Antonella Cipriani”

WEN – AVARIZIA – Il sudore di una vita – Antonella Cipriani

Quel gioco ebbe inizio nel lontano 1999, quando l’euro cominciò a popolare le tasche e le borse degli italiani, al posto delle lire. «Eh no, io non mi faccio fregare!» Tutte le sere prima di coricarsi, tirava fuori dal portafoglio una banconota da dieci euro e come la preghiera della sera recitava. «Questi sono perContinua a leggere “WEN – AVARIZIA – Il sudore di una vita – Antonella Cipriani”

RICOMINCIO DA FIRENZE -Antonella Cipriani legge Mirko Tondi

Ho appena terminato Ricomincio da Firenze di Mirko Tondi, leggendolo secondo l’ispirazione del momento, saltando i capitoli, per poi tornare indietro e poi di nuovo avanti con tutta la libertà che un’opera del genere permette, anche se questo è un libro che non conosce la parola fine, perché può sempre presentarsi l’occasione di rivedere inContinua a leggere “RICOMINCIO DA FIRENZE -Antonella Cipriani legge Mirko Tondi”

Recensione di Antonella Cipriani de “Il colibrì” di Sandro Veronesi

Non poteva mancare nel nostro Gruppo di lettura – Una sera…un libro – Il Colibrì di Sandro Veronesi, Premio Strega 2020. Un romanzo che abbraccia in un arco temporale di settant’anni, la vita del protagonista Marco Carrera, uomo, medico oftalmologo, figlio, fratello, padre, marito, amico, amante… che la voce narrante onnisciente ci svela in modoContinua a leggere “Recensione di Antonella Cipriani de “Il colibrì” di Sandro Veronesi”

Le libere donne di Magliano

Un viaggio nella Follia, il libro di Mario Tobino, psichiatra, scrittore e poeta che dedicò l’intera sua vita alla cura dei “matti”, ombre con le radici al di fuori della realtà, nel manicomio di Magliano (Maggiano per la verità, in provincia di Lucca). Un romanzo che ha l’intimità e la sensibilità di un diario, perContinua a leggere “Le libere donne di Magliano”

Il giorno prima della felicità di Erri de Luca

Romanzo breve, di formazione, una storia di vita. Lo Smilzo – orfano cresciuto in un casolare di una Napoli del dopoguerra – diventa Uomo, scoprendo il complesso mondo degli adulti, con le sue peculiarità, contraddizioni, gioie, ostilità, inganni, paure… Due storie parallele di uguale rilievo, quella del bambino lo Smilzo, voce narrante, e quella diContinua a leggere “Il giorno prima della felicità di Erri de Luca”

WEN – ARIA – La bambina catturata dal vento – Antonella Cipriani

Uno strappo violento, più forte di quello della mamma quando non riesce a tenere il passo e poi il vuoto sotto, la terra che si allontana, l’aria che si fa densa mentre la distanza aumenta. Sale la bambina, impigliata al filo dell’aquilone, fiocco di coda del giocattolo aereo che inaugura la festa nazionale. Il vestitinoContinua a leggere “WEN – ARIA – La bambina catturata dal vento – Antonella Cipriani”

Cerimonia di premiazione del Concorso letterario “La Città sul Ponte” 5^ edizione 2020

Firenze, Biblioteca delle Oblate – sabato 19 settembre 2020 Una scommessa vinta. Ho pronunciato questa frase al termine della giornata, quando tutti gli autori premiati avevano avuto il loro momento di gioia nel sentirsi chiamati sul palco per ricevere il premio per le loro opere. Questo è un anno particolare, terribile per molti versi. CapaceContinua a leggere “Cerimonia di premiazione del Concorso letterario “La Città sul Ponte” 5^ edizione 2020”

“Metrica della distanza” di Mirko Tondi

Metrica della distanza di Mirko Tondi si potrebbe considerare un romanzo di formazione se il protagonista, Gabriele Muriccia, fosse un ragazzino alla scoperta di sé stesso e del mondo degli adulti, anzichè un uomo di quarant’anni. Vissuto all’ombra di una madre protettiva e autoritaria, Gabriele vive in solitudine, senza veri rapporti affettivi e sociali, seContinua a leggere ““Metrica della distanza” di Mirko Tondi”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito