WEN – FRATELLI – Fratelli diversi – Camilla Cosi

“Non ci pagano per star con le mani in mano, prima finiamo meglio è”. Bruno tramesta tra i ferrivecchi nella cantina di quell’appartamento vista Duomo, in vendita da mesi. “Claudio, datti una mossa, voglio una birra”. Lo spilungone non ascolta. Piegato sulle ginocchia, fruga affannosamente nell’ultimo cassetto di una madia che puzza di umidità. BrunoContinua a leggere “WEN – FRATELLI – Fratelli diversi – Camilla Cosi”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito