WEN – FRATELLI – Gemelli – Luigi De Rosa

Erano sopravvissuti a molte avventure. Erano partiti con Giasone sulla nave Argo per recuperare il Vello d’Oro, e si erano distinti nella spedizione salvando più di una volta l’equipaggio al punto che in Grecia ora erano venerati come protettori dei naviganti. Dopotutto come poteva essere altrimenti per i due figli di Zeus?Avevano poi combattuto controContinua a leggere “WEN – FRATELLI – Gemelli – Luigi De Rosa”

WEN – GENITORI – I primi genitori – Luigi De Rosa

Adamo era molto agitato. Sua moglie stava per partorire e sentiva le sue urla di dolore fin dalla pozza d’acqua dov’era stato mandato perché non disturbasse con il suo palese nervosismo.Raccolse più acqua che potè nella brocca che gli era stato data, ma dovette tornarci più e più volte perché ogni volta che sentiva unContinua a leggere “WEN – GENITORI – I primi genitori – Luigi De Rosa”

WEN – FIGLI – Cicogna – Luigi De Rosa

Il viaggio era stato lungo, e le sue ali erano affaticate. Volare da un luogo ad un altro era difficile, ma mai quanto spostarsi tra un continente caldo e uno molto più freddo. Tra l’Africa e l’Europa preferiva di gran lunga la prima: c’erano molte meno zone abitate dagli esseri umani ed era molto piùContinua a leggere “WEN – FIGLI – Cicogna – Luigi De Rosa”

WEN – LUSSURIA – Dialogo tra donne “lussuriose” – Luigi De Rosa

Il caldo era soffocante, aumentato da quel vento maledetto che sembrava trascinarsi dietro il calore del sole. E quattro donne di grande bellezza, vestite con abiti orientali che lasciavano ampie vedute dei loro corpi scolpiti e ammalianti, se ne stavano sedute in un angolo ad aspettare di essere condotte davanti al Giudice, che avrebbe lettoContinua a leggere “WEN – LUSSURIA – Dialogo tra donne “lussuriose” – Luigi De Rosa”

WEN – ACCIDIA – L’inattivo – Luigi De Rosa

Perché andare a scuola? Insegnano solo roba inutile che nel mondo reale non aiutano per niente a trovare lavoro. A che cosa serve il Teorema di Pitagora? O sapere che nel 1492 Cristoforo Colombo ha scoperto l’America? Tanto non gli hanno dato nemmeno il suo nome.E perché quindi andare a lavorare? Tanto il lavoro nonContinua a leggere “WEN – ACCIDIA – L’inattivo – Luigi De Rosa”

WEN – GOLA – Cioccolismo – Luigi De Rosa

Fonte Amara era un piccolo paese abitato prevalentemente da anziani ultra ottantenni. Un quadro normale nell’Italia degli ultimi tempi. Si trattava di anziani conservatori ma non troppo, abitudinari ma ancora attaccati alla vita. O almeno questo era quello che vedeva Don Domenico, unico prete e quindi guida spirituale del piccolo comune. Se c’era una cosaContinua a leggere “WEN – GOLA – Cioccolismo – Luigi De Rosa”

WEN – SUPERBIA – Tarquinio il Superbo – Luigi De Rosa

Il Tiranno di Cuma aveva vinto. La sua flotta aveva annientato quella etrusca e ora le armate del lucumone Porsenna, il più potente comandante degli Etruschi, dovevano ritirarsi, e ciò per Tarquinio significava solo una cosa: avrebbe riconquistato Roma.Da quando Porsenna era riuscito a creare una lega di città-stato etrusche così unita da sembrare unContinua a leggere “WEN – SUPERBIA – Tarquinio il Superbo – Luigi De Rosa”

WEN – INVIDIA – L’invidia è una brutta bestia – Luigi De Rosa

I fatti di cronaca che avevano sconvolto la città sembravano opera di un mostro, più che di un normale criminale. Corpi smembrati, testimoni divenuti catatonici dopo aver visto l’autore dei misfatti, telecamere che mostravano una grossa ombra impossibile da riconoscere. Le vittime erano state in tutto sei: un tabaccaio, un avvocato, una giornalista, una coppiaContinua a leggere “WEN – INVIDIA – L’invidia è una brutta bestia – Luigi De Rosa”

WEN – AVARIZIA – Frugalità, non avarizia – Luigi De Rosa

È possibile scambiare là frugalità per avarizia? Secondo Anthony ciò era possibile. Gli equivoci avvengono numerosi e non è raro che diventino oggetto di strumentalizzazione da parte di avversari politici intenzionati ad infangare nomi ed operato. E Adriano IV, unico papa inglese mai eletto al soglio pontificio, ne aveva avuti di nemici ai suoi tempi.Continua a leggere “WEN – AVARIZIA – Frugalità, non avarizia – Luigi De Rosa”

WEN – IRA – Wraith – Luigi De Rosa

Il convento di Santa Caterina era infestato. O almeno questo è quanto si dice in città.Narra una leggenda che in un passato remoto (medioevo o epoca post-rinascimentale, l’epoca cambiava a sconda di chi raccontava) una ragazza di nome Teresa fu costretta a farsi suora contro la sua volontà. Era una donna di umili origini cheContinua a leggere “WEN – IRA – Wraith – Luigi De Rosa”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito