WEN – FIGLI – Noi – Marcella Spinozzi Tarducci

Stringendoci forte la manocome a sentirci tutt’unoti abbiamo vista nascere.piccolo passero implume, nostro soltanto.I tuoi piedini roseisbocciavano come fiori vividistretti nella mano del magoche ti ha condotto alla vita,I tuoi occhi stupitiguardavano il mondo a rovescio.Sopra di te, come bianco gabbiano,volava l’ala bianca della suora. Eppure, così piccola,tu conoscevi già le strade del mondoe giàContinua a leggere “WEN – FIGLI – Noi – Marcella Spinozzi Tarducci”

WEN – FIGLI – Ad Alessandro – Marcella Spinozzi Tarducci

Non piango per te che parti, figlio mio, ché lungo vorreiil tuo cammino di gioia,ma piango per la tristezzadi una stagione finita. Nessuno berrà piùalle mammelle disseccatee ogni altra forma di donarenon sarà che l’ombrad’una maternità ormai compiuta. Da: EMOZIONIdi Marcella Spinozzi Tarducci Tutti i diritti riservati

WEN -ARIA – Concerto – Marcella Spinozzi

In una notte d’agostoquando i pini disegnavano un merletto d’argentosul blu cupo del cieloe una falena lievemente danzava nel vapore del faro e le palme porgevano chineil dolce dorato dei datteriche sembrava liquefarsi nel buio e dalle finestre aperte su stanze segretemisteriose presenze apparivano  -ne sentivo l’oscuro respiro – e dai monti lontano scendevano iContinua a leggere “WEN -ARIA – Concerto – Marcella Spinozzi”

WEN – FUOCO – Il fuoco – Marcella Spinozzi Tarducci

Ho riacceso il fuoco che amavi, ho bruciato i ciocchi aridi e scabri che abbracciavi portandoli stretti e lentamente al camino.   È divampata la fiamma calda, invano ti ha cercato nel buio per accenderti i sogni che hai consegnato all’oblìo.   Il crepitìo non ha ridestato i tuoi sensi come sempre accadeva. Sul fondoContinua a leggere “WEN – FUOCO – Il fuoco – Marcella Spinozzi Tarducci”

WEN – ACQUA – Siamo fatti di mare – Marcella Spinozzi Tarducci

SIAMO FATTI DI MARE Siamo fatti di acqua e di sale, siamo fatti di mare. Alghe fluttuanti i capelli, lucida nell’acqua la pelle come squama di pesce. La risata sonora è come risacca alla riva, il pianto come mugghio notturno dell’onda più nera. L’ira possente travolge come maroso in tempesta, l’amore travolge invece come dolceContinua a leggere “WEN – ACQUA – Siamo fatti di mare – Marcella Spinozzi Tarducci”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito