WEN – SUPERBIA – Lo schiaffo – Massimo Acciai Baggiani

Il palmo della mano colpì con tale violenza la guancia paffuta della bambina da gettarla sul pavimento di mattonelle a lisca di pesce. Tra gli altri bambini presenti regnarono lunghi attimi di silenzio prima che qualcuno iniziasse a piangere. Non era la bambina bionda che aveva ricevuto lo schiaffo, e che ora stava rialzandosi perContinua a leggere “WEN – SUPERBIA – Lo schiaffo – Massimo Acciai Baggiani”

Gli incubi automobilistici di Pierfrancesco Prosperi

Di Massimo Acciai Baggiani Ricevere per posta i romanzi di Pierfrancesco Prosperi, con dedica e autografo, è diventata ormai una piacevole consuetudine da cui sta maturando l’idea di scrivere una sua biografia, sul modello di quella che ho già scritto per il nostro comune amico Carlo Menzinger. Vedremo, intanto desidero parlarti, caro lettore appassionato diContinua a leggere “Gli incubi automobilistici di Pierfrancesco Prosperi”

Gabriella Zonno legge per il GSF l’antologia “Sparta ovunque”

Diciamo subito che si tratta di una raccolta di  racconti, per la precisione sette. Il testo appartiene al genere ucronico, termine molto caro a Carlo di Menzinger. Sei  racconti su sette sono stati scritti da uomini eccetto uno, scritto da Linda Lercari. I racconti sono tutti incentrati ovviamente sulla civiltà spartana, anche se si intravvedeContinua a leggere “Gabriella Zonno legge per il GSF l’antologia “Sparta ovunque””

Mondi paralleli

Di Massimo Acciai Baggiani Quattordici interessanti racconti (più un quindicesimo, senza parole, se contiamo l’immagine di copertina) in questa antologia curata da Carmine Treanni, uscita in tempo di Covid ma con testi che si riferiscono all’anno precedente – il 2019 – quando ancora quest’incubo pandemico era fantascienza. Non si parla di pandemie in nessuno deiContinua a leggere “Mondi paralleli”

Parole che guariscono

Di Massimo Acciai Baggiani Ci sono autori che avremmo avuto piacere di conoscere di persona: a volte non è possibile perché sono passati, come si suol dire, “a miglior vita”. È il caso, per me, di Giuliano Fantechi (1958-2017), toscano, vissuto in un’area di cui mi sono occupato in due miei libri (Due passi indietroContinua a leggere “Parole che guariscono”

Breve nota su due romanzi di Andrea Vaccari

Di Massimo Acciai Baggiani Andrea Vaccari, mio concittadino, è un uomo dai molti interessi: artistici e scientifici. Creatore di un alfabeto fonoanalogico e fonosimbolico – il Fonic – è anche uno scrittore di romanzi e un musicista oltre che un linguista e un informatico. Io l’ho conosciuto proprio tramite il Fonic, proposto all’interno del gruppoContinua a leggere “Breve nota su due romanzi di Andrea Vaccari”

Lo sliding doors di “Sparta Ovunque” – di Sandra Moretti

La dissonanza cognitiva che si genera quando una storia, nota a tutti, rivela un’altra realtà è sempre uno spunto stimolante per un lettore. E Sparta Ovunque ne è la conferma. Massimo Acciai Baggiani, Donato Altomare, Sergio Calamandrei, Linda Lercari, Carlo Menzinger di Preussenthal, Paolo Ninzatti e Pierfrancesco Prosperi ci fanno immergere nell’universo di “Via daContinua a leggere “Lo sliding doors di “Sparta Ovunque” – di Sandra Moretti”

In uscita “La straordinaria nevicata dell’85”

Con grande gioia vi annuncio l’uscita, il 22 gennaio, del mio romanzo di genere fantastico “La straordinaria nevicata dell’85”, edito con Gli Elefanti. Ecco qui la copertina e il booktrailer realizzato dall’editore. Il libro è acquistabile anche su Amazon Firenze, 2015. Un uomo di quarant’anni che ha perso i suoi ricordi d’infanzia stringe amicizia conContinua a leggere “In uscita “La straordinaria nevicata dell’85””

Il Garibaldi divergente

Di Massimo Acciai Baggiani Tra le ucronie italiane, una delle più interessanti è senza dubbio quella che riguarda la partecipazione di Giuseppe Garibaldi alle vicende della guerra civile americana. La battaglia epocale di Gettysburg, del 1863, ha ispirato Pierfrancesco Prosperi, veterano della fantascienza nostrana, per un paio di romanzi basati su un fatto storico realeContinua a leggere “Il Garibaldi divergente”

Vita di Gianluigi Redaelli, narrata da lui medesimo

Di Massimo Acciai Baggiani L’autobiografia è oggi considerata un genere piuttosto controverso, che suscita accesi dibattiti sull’opportunità di rendere pubblici fatti privati in cui sono coinvolte persone reali che potrebbero non gradire. Oltre che sul “se” (c’è chi pensa che solo i personaggi famosi abbiamo il “diritto” di scrivere le proprie memorie) si discute ancheContinua a leggere “Vita di Gianluigi Redaelli, narrata da lui medesimo”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito