WEN – ACQUA – Polena – Donatella Maino

Polena
 
La vela mossa dai fiati
disegna sorrisi e fiori di pasqua
si snodano e si intrecciano
con la flessuosa pigrizia del vago:
 
la resurrezione è polvere d’ossa
unità di vita che palpita ancora
 
in rozza statua di donna
crocifissa alla prua,
polena dei triboli,
dei mari lupa selvaggia
che si disseta ai fossati,
 
sgravando fra i giunchi palustri
gli ultimi riflessi di sole.
 
Polena
La vela mossa dai fiati
disegna sorrisi e fiori di pasqua
si snodano e si intrecciano
con la flessuosa pigrizia del vago:
la resurrezione è polvere d’ossa
unità di vita che palpita ancora
in rozza statua di donna
crocifissa alla prua,
polena dei triboli,
dei mari lupa selvaggia
che si disseta ai fossati,
sgravando fra i giunchi palustri
gli ultimi riflessi di sole.
=Donatella Maino=
Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: