18° WEN – 2 e 3 OTTOBRE 2021: IL NUOVO TEMA PER IL WEEK-END DEL NARRATORE È “ANTENATI”

Continua l’iniziativa WEN (il Week-End del Narratore) lanciata dal GSF sul proprio Blog, dopo la numerosissima partecipazione ai precedenti temi “Covid-19”, “Quanti siamo“, “Là fuori”, “Acqua”, “Fuoco”, “Terra”, “Aria”, “Ira”, “Avarizia”, “Invidia”, “Superbia”, “Gola”, “Accidia”, “Lussuria”, “Figli”, “Genitori” e “Fratelli”. Questo ciclo del WEN è dedicato alla famiglia e ha i seguenti temi (potete portarvi avanti con laContinua a leggere “18° WEN – 2 e 3 OTTOBRE 2021: IL NUOVO TEMA PER IL WEEK-END DEL NARRATORE È “ANTENATI””

WEN -FRATELLI – Un affetto condito di rancore – Terza Agnoletti

Tua moglie è accanto a me, chiusa nel suo bozzolo di dolore, il viso affilato, lo sguardo perso, lontana. Ti stanno operando e noi aspettiamo. Le pareti hanno una leggera coloritura verde. Dicono che il verde sia riposante. Come facciamo a riposare dall’angoscia che ci divora? Intanto, fratello, la mia mente è percossa da immaginiContinua a leggere “WEN -FRATELLI – Un affetto condito di rancore – Terza Agnoletti”

WEN – FRATELLI – Mio fratello non mi somiglia – Carlo Menzinger

MIO FRATELLO NON MI SOMIGLIA Mio fratello non mi somiglia in nulla, ma c’è in lui qualcosa che mi dice che abbiamo delle radici comuni, che non siamo così diversi come sembra. Ci vogliamo bene, forse perché siamo sempre stati una famiglia unita, forse perché certi legami di sangue hanno comunque un significato. Io sonoContinua a leggere “WEN – FRATELLI – Mio fratello non mi somiglia – Carlo Menzinger”

WEN – FRATELLI – La preferita – Serena Taccagni

Non sono stata la preferita dei miei genitori nemmeno per un attimo in tutta la mia vita, non è una cosa bella da dirsi, ma è la verità e non posso mentire. Non lo sono stata nemmeno per un secondo, né quando ho vinto la gara di atletica, né quando mi sono trovata il primoContinua a leggere “WEN – FRATELLI – La preferita – Serena Taccagni”

WEN -FRATELLI – Alessandra – Ada Ascari

Ricordo quando mi è stato detto che mamma mi avrebbe dato una sorellina -o un fratellino, perché allora mica si sapeva prima-, non ne sono stata molto contenta. Ero figlia unica da ormai quasi dieci anni e mi trovavo bene nel ruolo di principessa viziata a coccolata. Nonna Iride mi chiamava principessa, ed io loContinua a leggere “WEN -FRATELLI – Alessandra – Ada Ascari”

WEN – FRATELLI – Fratelli diversi – Camilla Cosi

“Non ci pagano per star con le mani in mano, prima finiamo meglio è”. Bruno tramesta tra i ferrivecchi nella cantina di quell’appartamento vista Duomo, in vendita da mesi. “Claudio, datti una mossa, voglio una birra”. Lo spilungone non ascolta. Piegato sulle ginocchia, fruga affannosamente nell’ultimo cassetto di una madia che puzza di umidità. BrunoContinua a leggere “WEN – FRATELLI – Fratelli diversi – Camilla Cosi”

WEN – FRATELLI – Tatiana, sorella mia carissima – Miriam Ticci

Che afa questo 16 agosto 1944 con gli Anglo-Americani entrati or ora in Firenze e “li Tedeschi lurchi” coi fascisti sul monte Ceceri, in ritirata. Prima di andarsene, però, i crukki hanno lasciato al Giglio un regalo d’addio degno di loro: il brillare di migliaia di mine e scompaiono così per sempre palazzi antichi, iContinua a leggere “WEN – FRATELLI – Tatiana, sorella mia carissima – Miriam Ticci”

WEN – FRATELLI – Il funerale di Maria C. – Antonella Cipriani

Il funerale di Maria C. fu quasi una barzelletta, una di quelle storie che si stentano a credere. Su come si svolsero i fatti, per fortuna, erano in pochi a saperlo, oltre alla povera Maria, che non avrebbe certo svelato la verità.   Maria C. – pace all’anima sua – morì il 17 maggio delContinua a leggere “WEN – FRATELLI – Il funerale di Maria C. – Antonella Cipriani”

WEN – FRATELLI – Mio Fratello Camara – Manna Parsì

   Camara aveva sette anni quando arrivò a casa nostra ed io ne avevo dieci.  Era arrivato in Italia da solo, così disse agli assistenti sociali del campo di accoglienza. In realtà viaggiava con il padre, ma durante la traversata lo perse, forse per un malore o forse per una contesa tra migranti. Camara avevaContinua a leggere “WEN – FRATELLI – Mio Fratello Camara – Manna Parsì”

WEN -FRATELLI – Come quelle di Dorothy – Silvia Taccagni

Ci sono ricordi che più di altri rimangono indelebili nella nostra memoria. Non vi è una motivazione precisa, ma fatto sta che di certi ricordi i colori non sbiadiscono, i suoni non si attenuano, i profumi non si esauriscono. Rammento, come se le avessi davanti agli occhi adesso, quel paio di scarpine rosse, che alloraContinua a leggere “WEN -FRATELLI – Come quelle di Dorothy – Silvia Taccagni”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito