DEL MARE SOLTANTO L’ECO di Barbara Carraresi

Ho letto “Del mare soltanto l’eco” della nuova amica di penna Barbara Carraresi. Un romanzo intenso sulla vita di due donne di generazioni diverse, nonna e nipote, su quanto la tradizione della loro epoca e l’ambiente in cui sono cresciute, soprattutto per la nonna, siano stati a volte supporto altre ostacolo alla loro realizzazione, ma soprattuttoContinua a leggere “DEL MARE SOLTANTO L’ECO di Barbara Carraresi”

VOCI DALL’ESILIO DELLA PANDEMIA

Originally posted on La legenda di Carlo Menzinger:
Solo pochi mesi fa, a raccontarlo, nessuno ci avrebbe creduto, eppure il virus che ha segnato questo 2020, ha modificato il nostro mondo in modi che solo gli autori di fantascienza avevano immaginato, cassandre inascoltate, purtroppo. Il covid-19 ha mutato, innanzitutto, i rapporti sociali, con le distanze…

L’ugualianza delle Ossa di V.M. Sacco

Un “Sacco” bello!Ho letto da poco l’ultimo libro di Vincenzo Maria Sacco “L’uguaglianza delle ossa”, un giallo ambientato nella Napoli di fine ‘700 ed ho potuto apprezzare, oltre alla fedele e dettagliata ricostruzione storica, il linguaggio scorrevole e la piacevolezza della storia. L’amico e collega scrittore riesce con la sua penna a suscitare nel lettoreContinua a leggere “L’ugualianza delle Ossa di V.M. Sacco”

I Medici in modo diverso

I Medici a modo mio è un’opera assai originale, a metà strada tra romanzo, saggio, raccolta di racconti con sfumature colorate di giallo. Renato Campinoti ripercorre con competenza e maestria un vasto  periodo che va dal 1500 al 1700 circa, dando voce a illustri personaggi che fecero la Storia di Firenze: Giovanni di Bicci, capostipiteContinua a leggere “I Medici in modo diverso”

CAMBIARE IL PASSATO SI PUÒ

Originally posted on La legenda di Carlo Menzinger:
Un sistema per far capire rapidamente alle persone che tipo di libro abbiano davanti è quello di assegnargli un’etichetta che lo classifichi all’interno di un genere preciso. Nessun’ etichetta è però mai totalmente soddisfacente, perché spesso i libri rientrano nei generi solo in parte o, a volte,…

Apocalissi fiorentine – Calamità o rivelazione?

L’antologia di 24 racconti è corredata da illustrazioni elaborate dagli studenti del prof. Marcello Scalzo e il connubio tra immagini artistiche e invenzioni narrative è davvero efficace. Firenze, protagonista dello spazio in cui si succedono Apocalissi “bibliche” e Apocalissi “tecnologiche”, ha come coprotagonista o, per meglio dire, avversario, il Tempo, una categoria narrativa che èContinua a leggere “Apocalissi fiorentine – Calamità o rivelazione?”

OLTRE LE SFUMATURE

Originally posted on La legenda di Carlo Menzinger:
Avete presente quella serie di libri per educande trasgressive con titoli tipo “50 sfumature di grigio”? Quello che maggiormente mi disturba come lettore è quel loro non essere, come si suol dire, né carne né pesce. Vengono fatti passare per romanzi erotici ma sono molto più vicini…

L’UNICO PECCATO SAREBBE NON LEGGERLO (SESSO MOTORE)

Originally posted on La legenda di Carlo Menzinger:
In occasione dell’uscita della seconda edizione del romanzo “L’Unico Peccato” del fiorentino Sergio Calamandrei, sono andato a ricercare la recensione che avevo pubblicato quando uscì la prima edizione, per scoprire che il mio post risaliva addirittura al 30 gennaio 2008: non pensavo fosse passato tanto tempo, tanto…

UNA TOMBA DEI TEMPI DI GESÙ – Vincenzo Sacco

Ho conosciuto di recente Vincenzo Maria Sacco, cominciando a frequentare come socio la vivace associazione culturale GSF- Gruppo Scrittori Firenze, di cui Sacco era allora presidente (sostituto da Cristina Gatti, in quanto Sacco si occupa ora, come presidente, del Premio La Città sul Ponte). Ho letto il suo romanzo storico “Come sabbia nel deserto”, edito dalla medesima casaContinua a leggere “UNA TOMBA DEI TEMPI DI GESÙ – Vincenzo Sacco”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito