WEN – COVID-19 – Il muro (Marzo 2020 tempo di Coronavirus) – Sandra Carresi

C’è respiro dietro il muro basta appoggiare la mano per sentire la solitudine e gli schiamazzi dei ragazzi. Non ci possiamo vedere… parlare non serve ogni parola è inutile c’è solo da aspettare e immaginare un muro trasparente non barriera alla vita ma salvezza per la vita. di Sandra Carresi

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito