WEN – COVID-19 – Io resto a casa – Maila Meini

Non voglio proprio perdere nessuno che conosco, tanto meno chi amo né andarmene prima del tempo mio. Non ho finito i sogni né sono stanca di veder crescere i bambini. L’oggi è un infinito giorno tetro, unto dall’incoscienza della folla e dalla certezza dell’unicità del proprio fato. Lo credeva pure, sono certa, il primo cheContinua a leggere “WEN – COVID-19 – Io resto a casa – Maila Meini”

WEN – COVID-19 – Non sono pronto – Cristina Scrigna

Dovevate avvertirmi Forse avrei potuto prepararmiNon sono prontoa reprimere gli abbracciA veder dissipare il caloredei miei cariA rifiutare il contatto delle loro maniSono naufrago nel loro mare di tristezzacon un relitto cui potrei aggrapparmiMa devo lasciare affogare,per il loro bene, tutta quanta questa tenerezza. di Cristina Scrigna

WEN- COVID-19 – Il morbo – Marco Stilci

Il morbo infuria il pane non manca coraggio ottantenne anche stavolta tu la fai franca Noli me tangere! strilli atterrito se qualcheduno ti sfiora il dito ti insegue il morbo ma tu lo scansi con dignitose fughe in avanti E Scansi amici Ti chiudi in casa E aspetti che passi La mala parata di MarcoContinua a leggere “WEN- COVID-19 – Il morbo – Marco Stilci”

WEN- COVID-19 – L’astronave – Massimo Acciai Baggiani

«Nessuna notizia dall’astronave» mi dicevi, amica mia, e io non capivo come si vivesse nella tua navicella. Ora ho la mia, e mi va stretta, quando prima non la percepivo. Poco è cambiato, oggi tutto è diverso. Ieri luci ballerine dai palazzi vicini: stelle solidali, in un abbraccio virtuale. Il mondo di prima, con laContinua a leggere “WEN- COVID-19 – L’astronave – Massimo Acciai Baggiani”

WEN – COVID-19 – Corona avvelenata – Eleonora Falchi

Corona avvelenata Vie vuote lieviCuori pieni pesiAria pulitaMente offuscataNatura rigogliosaSorriso inariditoSole che riscaldaPaura che raggelaSanitari allo stremoLavoratori bloccatiRitmi dilatatiTempo congelato corona avvelenatadi un regnomai voluto Può la terraRespirareSolo al prezzodella nostra vita? Voglio rispondereNO! di Eleonora Falchi

WEN – COVID-19 – Silenzio – Giovanna Ristori

Ormai tutto è silenzionon si sente più alcun rumorela mancanza di suoni amplificaquel che sembra fragoreed è tutto così innaturalecosì fermoa tratti glacialeQuel che si avverte da quassù,dov’è facile osservareda una finestra di privilegi,è l’ignoto che incombesulla fioritura dei ciliegiIl silenzio oggiè la voce di ciòche a tutti era sconosciuto,è il timore del vuotoE portaContinua a leggere “WEN – COVID-19 – Silenzio – Giovanna Ristori”

WEN – QUANTI SIAMO

IL WEEKEND DEL NARRATOREWEN – QUANTI SIAMO Dopo il successo dell’iniziativa lanciata dal GSF sul Blog il Weekend del Narratore WEN – Covid-19 dove avete partecipato numerosissimi, Vi invito a continuare a scrivere e a inviare i vostri racconti e poesie. Il prossimo tema sarà “QUANTI SIAMO”. Che cosa vi ispirano queste parole? Quanti siamoContinua a leggere “WEN – QUANTI SIAMO”

WEN – COVID-19 – Un cane di nome Virus – Renato Campinoti

Un cane di nome Virus Quando Elena sentì Massimo, suo marito, proporre a Marco e Giulia, i figli di dieci e dodici anni, di telefonare al vicino canile, credette di aver sentito male. Erano anni che i ragazzi insistevano perché i genitori, cioè lui, si decidessero a soddisfare il loro desiderio di avere per casaContinua a leggere “WEN – COVID-19 – Un cane di nome Virus – Renato Campinoti”

WEN – COVID-19 – L’untrice di Rifredi – Carlo Menzinger

«Che cosa fai? Esci di nuovo? Sei già uscita stamattina a prendere il giornale e sei stata fuori un’ora? Poi sei uscita di nuovo per andare a trovare tua madre. Lo vuoi capire che le persone anziane vanno lasciate sole, se no le contagi?» «Ho mal di schiena, devo camminare un po’.» «Che cosa c’entraContinua a leggere “WEN – COVID-19 – L’untrice di Rifredi – Carlo Menzinger”

WEN – COVID-19 – La sfida – Giovanna Ristori

In mezzo a questo periodo di isolamento forzato, tutto mi sembra andare all’indietro nell’infinito. Perché il problema non è poi tanto, in sé, la cosiddetta quarantena quanto il sotteso quesito di non vederne la parte estrema. Infatti, ad arrendersi ad un sacrificio, quasi tutti impegnandosi posson raggiungere un risultato, tuttavia quando la difficoltà non èContinua a leggere “WEN – COVID-19 – La sfida – Giovanna Ristori”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito