WEN – LUSSURIA – Dialogo tra donne “lussuriose” – Luigi De Rosa

Il caldo era soffocante, aumentato da quel vento maledetto che sembrava trascinarsi dietro il calore del sole. E quattro donne di grande bellezza, vestite con abiti orientali che lasciavano ampie vedute dei loro corpi scolpiti e ammalianti, se ne stavano sedute in un angolo ad aspettare di essere condotte davanti al Giudice, che avrebbe lettoContinua a leggere “WEN – LUSSURIA – Dialogo tra donne “lussuriose” – Luigi De Rosa”

WEN – LUSSURIA – Un posto da sogno – Silvia Taccagni

Sistemò la macchina nel parcheggio sotterraneo del vecchio centro commerciale, risalì in superficie con l’ascensore, attraversò la strada e si infilò nel vicolo di fronte. Si fermò circa a metà, tirò fuori un cartellino con impresso sopra un codice a barre. Lo passò sotto quella che sembrava una cassetta delle lettere e la porta aContinua a leggere “WEN – LUSSURIA – Un posto da sogno – Silvia Taccagni”

WEN – LUSSURIA – Lo sciupafemmine infelice – Giuseppe Raineri

La storia si ripeteva. Una nuova presenza aveva animato la notte di nonna. La trovai in cucina. Mescolava distrattamente il latte guardando la pioggia attraverso la finestra aperta. Amava il rumore della pioggia. «Un altro sogno?» Bastò un lieve cenno della testa. «Vuoi che racconti? Mi trovavo in un posto sconosciuto, di mare perché eraContinua a leggere “WEN – LUSSURIA – Lo sciupafemmine infelice – Giuseppe Raineri”

WEN – LUSSURIA – Il compleanno di zia Monireh – Manna Parsì

Eravamo in piena pandemia e per essere precisi nel pieno della terza ondata, quando le figlie di zia Monireh decisero di festeggiare il suo novantesimo compleanno. Non servivano a nulla le raccomandazioni dei parenti medici di non fare cose in grande. Le sorelle che erano arrivate dall’Europa per questo evento non ne vollero sapere eContinua a leggere “WEN – LUSSURIA – Il compleanno di zia Monireh – Manna Parsì”

WEN – LUSSURIA – Cleopatra – Caterina Perrone

Amore? No, passione piuttosto, piacere senza limiti, ossessione del piacere. Perché chiamarla lussuria? Suona spregevole. Quello che io cerco è l’intensità che travalica i limiti, il godimento che stordisce e non si può dimenticare, che sempre vado cercando perché non ne sono sazia mai. Una droga? Più forte, dominatrice di ogni più piccolo anfratto dell’essere.Continua a leggere “WEN – LUSSURIA – Cleopatra – Caterina Perrone”

WEN – LUSSURIA – Lo smalto perfetto – Serena Taccagni

Carla era lì concentrata a stendersi lo smalto viola sulle unghie dei piedi, e tutte le volte che se ne stava lì in bilico, con un piede sul davanzale e l’altro puntato sul pavimento freddo, sentiva quei rumori, e tutte le volte si chiedeva se avessero un’ora ben precisa, perché lei si stendeva lo smaltoContinua a leggere “WEN – LUSSURIA – Lo smalto perfetto – Serena Taccagni”

WEN – LUSSURIA – Lussuria – Renato Campinoti

Quando Letizia, quella ragazzina di poco più di quindici anni, gli chiese se poteva accompagnarla a casa, don Carlo sentì che avrebbe dovuto risponderle di no, non poteva andare incontro ad una tentazione come quella, lui che da giorni non riusciva a togliersi dalla testa la voglia di sesso che lo stava perseguitando da ogniContinua a leggere “WEN – LUSSURIA – Lussuria – Renato Campinoti”

WEN – LUSSURIA – Polonaise – Rocco Tassone

            Attraversando la veneziana la rossa luce del tramonto, in una sera d’estate calabrese, illuminava a chiazze ardenti la camera da letto.             Il lenzuolo di seta sagomava un flessibile corpo che sinuosamente si muoveva al motivo della Polonaise di Chopin.             La fresca seta si rotolava stringendo il suo contenuto da farlo traboccare comeContinua a leggere “WEN – LUSSURIA – Polonaise – Rocco Tassone”

WEN -LUSSURIA – L’amore al tempo dei centauri – Carlo Menzinger

I centauri di Fruchtbar, frutto della mescolanza genetica tra gli invasori terrestri e i locali ippolusti erano esseri trisessuati come i loro antenati fruchtabariani. Per gli standard terrestri sarebbero stati creature colossali ma su quel pianeta ve ne erano di ben più grandi, dalle quali dovevano guardarsi. Nonostante ciò, nella stagione degli amori, i centauriContinua a leggere “WEN -LUSSURIA – L’amore al tempo dei centauri – Carlo Menzinger”

WEN – LUSSURIA – Il fantasma della Lince – Silvia Alonso

Affondo la mia testa nella concavità più intima e profonda del suo corpo. La sua onda anomala m’invade l’anima, strappandomi dalla realtà e sprofondandomi nell’oceano nebuloso di un piacere assoluto. È il suo profumo, la sua essenza, la sua parte più animale eppure quella più femminile e vera. La mia lingua fa mille percorsi disegnandoContinua a leggere “WEN – LUSSURIA – Il fantasma della Lince – Silvia Alonso”

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito